Lo chef rivela il segreto del purè di patate cremoso perfetto

Niente batte un gustoso piatto di purè di patate. Noi tutti amiamo un purè che è sia cremoso e soffice, ma a volte è molto più difficile di quanto sembri. Tutti noi abbiamo i nostri metodi quando si cucina l’amato contorno, ma potrebbe esserci un altro modo?

Beh, lo chef australiano Rob Nixon ritiene che tutto si riduce a una cosa: le bucce di patate. Yep, è vero. Secondo Rob, che è il creatore di Nicko’s Kitchen, immergere la pelle sbucciata nel latte caldo in una casseruola a fuoco alto è il segreto sorprendente per fare purè di patate perfette.

Il sapore è una componente importante per un purè perfetto e mentre potresti non pensare che le patate abbiano il sapore molto da sole, Rob giura di migliorare il loro sapore nel processo di ebollizione rende il tuo sapore purè ancora migliore. Sembra strano, ma a quanto pare funziona!

Mentre le pelli sono ammollo, Rob dice di affettare ogni spud a metà e far bollire per 15 minuti, prima di spingerli attraverso un risor di patate. Poi condire con burro, sale e pepe, e versare il latte teso dalle bucce di patate sopra la parte superiore e voilà!

Rob ha condiviso il suo segreto in un video, che ha caricato sulla nuova app teen TikTok. Il video è stato visualizzato più di 10.000 volte.

Se stai cercando un po ‘di ispirazione in cucina, una donna australiana di 92 anni ha recentemente fatto notizia in tutto il paese dopo aver condiviso una semplice ricetta per le scones. La ricetta perfetta per cui Muriel Halsted è presente in un video di cottura ABC, che ha avuto più di 5 milioni di visualizzazioni da quando è stato pubblicato all’inizio di aprile. Nel video, Muriel ha spiegato che il preferito della famiglia è stato realizzato con soli tre ingredienti: farina, crema fredda e limonata.

Per iniziare, Muriel dice che è necessario misurare cinque tazze di farina auto-allevamento, quindi setacciare tre volte prima di aggiungere un pizzico di sale. Piegare a 300ml di panna fredda, quindi aggiungere 300ml di limonata.

Dice di continuare a piegare la miscela insieme fino a quando la farina è tutta mescolata. Una volta fatto questo, mettere su una tavola infarinata, tagliare nella vostra scelta di dimensioni e spazzolare con un po ‘di latte. Poi metterli in forno per 10 minuti – è così facile! Muriel dice di non dimenticare di impostare il forno a 220 gradi prima dell’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *